tutto avellino
  tuttoavellino
tutto su avellino - le delizie irpine
  Home
  il Castello
  foto storiche di avellino
  Il Teatro
  la funicolare
  il terminio e il laceno
  le delizie irpine
  turismo religioso
  link utili,farmacie...
  meteo avellino
  calcio avellino storia
  segnalaci il tuo sito
  hotel avellino
  ristoranti avellino
  differenziare ad avellino
  video avellino
  visita avellino
  Titolo della pagina nuova
 

I prodotti tipici avellinesi: 

Torroni, castagne, nocciole, olio, formaggi, tartufo, vino, salami e insaccati.


          


Negli ultimi anni in Irpinia per quello che potrebbe essere definito come artigianato agroalimentare, viste le ridotte dimensioni delle aziende, spesso a conduzione familiare, si incomincia a parlare di industria agroalimentare.

E così accanto alla grande azienda della famiglia De Matteis specializzata nella produzione della pasta con il marchio Baronia, incominciano a muovere i primi passi anche numerose altre realtà.



tra i prodotti tipici Avellinesi, la nocciola irpina, ad esempio, viene utilizzata da aziende di rilevanza nazionale come base per alcuni tipi di cioccolato e delle creme da spalmare.
Le aziende locali, invece, utilizzano le nocciole per la lavorazione del torrone, il tradizionale 'cupeto' che viene prodotto soprattutto nelle zone di Ospedaletto e Dentecane.



Anche le castagne (molto ricercate quelle I.G.P. di Montella) vengono sottoposte in Irpinia per lo più solo al primo trattamento di pelatura.Nelle industrie dolciarie fuori provincia avviene invece la trasformazione del frutto per la preparazione dei marrons glaces, di marmellata, creme e confetture.


Un artigianato agroalimentare locale, anche se molto parcellizzato, si sviluppa, invece, a partire dalla coltivazione olivicola. Maggiori centri di produzione dell'olio sono: Ariano Irpino, Calabritto, Montecalvo, Caposele, Castelbaronia, Carife, Mirabella Eclano, Fontanarosa.

Abbastanza diffusa è anche la commercializzazione delle ciliegie, conservate in anidride solforosa, poi sottoposte alla eliminazione del picciolo, alla calibrazione e alla snocciolatura. Non mancano stabilimenti che producono canditi, ciliegie sciroppate, surgelati.

Tra i prodotti dell'industria conserviera il 'pelato' è il trasformato ottenuto in maggiori quantità dal 'San Marzano', pomodoro tipico delle pianure irpine, soprattutto sul Montorese.

A livello prevalentemente artigianale, sono diffuse sul territorio aziende di trasformazione del latte. Il formaggio più noto, fra quelli prodotti in Irpinia, è il caciocavallo; i più pregiati sono quelli dell'Alto Piano di Verteglia e del Laceno.


Nell'area del Terminio e del Partenio, in collegamento con gli allevamenti ovini e bovini, diffusa è la produzione lattiero casearia: famosi i formaggi e le mozzarelle di Bagnoli, Montella, Cassano, Chiusano e Volturara. Formaggi di gran pregio anche in Alta Irpinia e nell'Irpinia orientale, ricavati dal latte delle mucche podoliche.Ed inoltre terre ricche dei
famosi tuberi i Tartufi

Infine, l'Irpinia vanta una lunga tradizione nel settore dei salumi e degli  insaccati.

Al di là della produzione contadina di 'soppressate' destinate al consumo familiare, nel territorio della provincia si trovano numerosi salumifici, a Fontanarosa, Serino, Pietradefusi, Grottaminarda, Venticano, Montecalvo.

La maggiore concentrazione è, però, a Mugnano del Cardinale dove si produce un particolare tipo di salame, denominato 'Napoli'.

Infine ecco le aziende vinicole della provincia di Avellino famose in tutto il mondo per la produzione di vito Taurasi, Greco, Fiano e Aglianico.


AZIENDE VITIVINICOLE
                    

Produzione e vendita Vino Avellino: Guida alle aziende agricole ed ai produttori dei vini irpini Taurasi, Greco di Tufo e Aglianico della provincia di Avellino.

Irpinia, terra dai profili marcati e dai sapori forti. Dove la cucina è un rito ed il vino molto più di una semplice bevanda da pasto.

Quella che oggi è una delle voci principali dell'economia locale, in realtà affonda le sue radici in tempi remoti. L'arte di produrre vino, da queste parti, era nota già all'epoca dei Romani, quando il "nettare degli dei", in particolare quello proveniente dalla Campania Felix, finiva sulle tavole dei patrizi in occasione di bagordi e baccanali.

Oggi i vini irpini, il Taurasi docg, il Greco di Tufo docg e il Fiano di Avllino docg, richiesti in tutto il mondo, costituiscono una delle principali leve del turismo in provincia di Avellino.

  • Feudi di San Gregorio  Sorbo Serpico (Avellino). Una delle realtà più importanti del panorama enologico irpino sia per la  qualità dei suoi prodotti, che per l'importanza che sta acquisendo sul mercato sia locale che nazionale. Nati nel 1986, la loro cantina rappresenta oggi un piccolo polo del vino,catalizzatore di saperi frammentati e di energie disperse, uno spazio multiculturale, un posto dove vivere un'esperienza di esplorazione multisensoriale  
  •  
  • Antica Hirpinia  Taurasi (Avellino) I vigneti di Antica Hirpinia, estesi su oltre 200 ettari di territorio, sono impiantati sulle colline dell'Irpinia centro - orientale. La vicinanza al fiume Calore, la ricchezza d'acqua ed un microclima temperato, favoriscono lo sviluppo di una vegetazione su cui dominano i secolari vigneti, famosi e rinomati in tutto il mondo. I terreni hanno reso possibile, ormai da millenni, una coltivazione di vitigni autoctoni quali l'Aglianico, il Greco, il Fiano, la coda di volpe, identificando la produzione vitivinicola irpina in una fisionomia molto particolare e connotata da un'ampia qualità. La cantina è il fiore all'occhiello dell'azienda situata a Taurasi, in quanto simbiosi tra tradizione e tecnologia avanzata. 
     
  • L'azienda Antiqua Vinea si inserisce tra le mille realtà, piccole e grandi, che affollano le strade del vino lungo le lussureggianti vallate e sulle ubertose colline della provincia di Avellino, l'antica Irpinia.
    Il culto della tradizione, la tutela della genuinità e l'ambizione di migliorare qualità e bontà del prodotto caratterizzano il complesso percorso che conduce alla commercializzazione dei vini selezionati da Antiqua Vinea. E' un percorso che richiede il controllo rigoroso delle uve che vengono impiegate per la produzione dei vini
    Taurasi DOCG, Fiano di Avellino DOCG, Greco di Tufo DOCG e Aglianico Campania IGT:
    il tutto al fine di garantire la soddisfazione dei consumatori (offrendo un servizio completo e altamente qualificato alle aziende che operano nel settore, quali ristoranti, enoteche, wine bar, etc.) e quindi il successo aziendale.
    I prestigiosi riconoscimenti a livello nazionale di cui si fregiano i vitigni ed i vini irpini impongono un approccio rispettoso all'intero comparto. Questa regola è alla base dell'azione di quanti operano per Antiqua Vinea.
     
  •  
  • Dedicato a Marianna Srl Avellino. Il sogno di Ciriaco Coscia era quello di produrre vini in una terra, l'Irpinia, che ha vigneti millenari: il Greco, L'Aglianico, il Fiano e di riuscire a coniugare antichissime tradizioni e moderne tecniche di vinificazione. Nasce da questa ambizione l'Azienda vitivinicola Marianna. La Cantina Marianna apre le sue porte al pubblico nel 1996. 
  •  
  • Azienda vinicola Mastroberardino  Atripalda (Avellino).Casa fondata nel 1878 è fra le aziende enologiche irpine di punta con un buon mercato anche al di fuori dei confini nazionali. L'Azienda ha da sempre fondato la sua attività sulla produzione dei vini di qualità della Campania, nel rispetto della autenticità e della tipicità dei vigneti della regione, in linea con l'evoluzione dei gusti e le attese dei consumatori. Mastroberardino vanta un'alta qualità di tutta la gamma e una forte riconoscibilità a livello nazionale e internazionale.
  •  
  • Cantina dei Monaci Santa Paolina (Avellino). L'Azienda sorge sulle colline che denominano la Valle del Sabato, nella tenuta di Santa Paolina, culla della viticoltura Irpina di qualità. la Cantina dei Monaci ha sempre mantenuto i suoi vini ai più alti livelli di prestigio, infatti, già nel secolo scorso questa area di produzione era nota per i suoi vini esportati anche in Piemonte e Francia. L'accurata scelta dei siti e delle uve, le condizioni pedoclimatiche, la composizione dei terreni e l'amore per la vigna consentono di produrre vini di grande pregio, come il Greco, il Fiano e l'Aglianico, dalle caratteristiche aromatiche inconfondibili.
  •  
  • Terredora Azienda vitivinicola   Montefusco (Avellino). Dal 1978 l'Azienda è protagonista del Rinascimento vitivinicolo in Camapania, ha promosso il ritorno della viticoltura campana alla più antica e qualificata tradizione viticola di questa zona. Tra le maggiori e più estese aziende del Meridione d'Italia nel settore della viticoltura. Terredora possiede sei vigneti collocati nelle zone di maggior vocazione per la produzione di vini pregiati in Irpinia, quali: il Fano di Avellino, il Taurasi, il Greco di Tufo, la Falanghina e l'Aglianico.
  •  
  • Cantine Caggiano Taurasi (Avellino). Situate nel cuore della zona di produzione del Taurasi DOCG, in Contrada Sala. Nel 1990 si dà il via alla costruzione delle cantine nate per volontà di Antonio Caggiano, non solo per ritrovare profumi e sapori svaniti nella realtà del vino di Taurasi, ma anche per creare un piccolo museo della cultura contadina. Edificate secondo moderni criteri tecnici, nelle cantine il visitatore accede attraverso ambienti che lasciano immaginare un misterioso mondo sotterraneo, tra pareti di grandi massi di pietra e nicchie abbellite con scene della vendemmia e oggetti della civiltà contadina, gli elementi decorativi diventano ambienti pensati ad arte.  
  •  
  • Cantine Caspariello, Taurasi (Avellino). Azienda vinicola situata nel comune di Taurasi, produce e commercializza vino da oltre 10 anni. Le cantine trasformano solo uve accuratamente selezionate dai viticoltori dei colli irpini, controllando tutte le fasi della lavorazione. Le cantine sono state premiate dall'Ersac, nell'ultima selezione dei vini campani, con il Taurasi riserva' 96, Taurasi' 97 e 98, Platinum' 97 ed Aglianico 2001. L'Azienda offre la possibilità di visitare le sue cantine. 
  •  
  • Baron Simona Andrea Chantal, Avellino
    L'azienda è ubicata nel comune di Avellino, al confine con il comune di Contrada. La struttura dell'azienda è finalizzata alla produzione di un vini pregiato come il Fiano. Questo nobile vino viene apprezzato dai romani per le caratteristiche di pregio e per l'elevata attitudine all'invecchiamento. Oggi, il Fiano dell' Azienda Agricola Baron è un vino di grande eleganza, dal sapore armonico che ricorda le nocciole testate. 
  •  
  • Cantine Del Barone di Sarno Antonio, Cesinali (Avellino). L'Azienda è guidata da operose mani di sapienti viticoltori intenti a restituire valore alle pregiate produzioni locali. La massima cura è data alla selezione delle uve vinificando solo quelle mature al punto giusto. La fase successiva tende a trasformare e ad esaltare le caratteristiche organolettiche delle uve con l'utilizzo di nuove tecnologie nel rispetto delle antiche tradizioni e delle componenti originari dell'uva. "Cantina del Barone" si dedica alla produzione dei vini pregiati ed esclusivi come il Fiano di Avellino, Nocellato Aglianico d'Irpinia e il Taurasi. 
  •  
  • Colle Di San Domenico, Chiusano di S. Domenico (Avellino)
    L'Azienda nasce in un territorio ricco di storia, dove per secoli si sono incrociati riti e tradizioni, cultura classica e cultura contadina, nobiltà e moti popolari. La particolare collocazione geografica di Chiusano San Domenico, pone questa località al crocevia di una delle più interessanti realtà enologiche della Campania, al centro cioè di quel limitato comprensorio dove i vigneti raggiungono l'espressione più alta in fatto di qualità. Il diretto controllo degli specialisti su tutti i processi produttivi garantisce una costante qualità nel tempo, ponendo i suoi vini tra i protagonisti della raffinata tavola moderna. 
  •  
  • Benito Ferrara  Tufo (Avellino). Nasce nel 1880 come produttrice di uve e trasformazioni delle stesse. Tutta la superficie vitata si trova nel comune di Tufo, un'area vocata alla coltivazione del vitigno. La caratteristica peculiare dell'azienda è costituita dalla produzione del Crù. il Greco di Tufo DOC "Vigna Cicogna", così denominata dagli antenati per la particolare posizione della vigna, che ha un particolare gusto ed aroma.
  •  
  • Colli di Castelfranci Srl Castelfranci (Avellino). L'Azienda nasce nel 2002 per volontà di un gruppo di giovani entusiasti e appassionati del proprio lavoro e che credono nelle potenzialità della loro terra: Castelfranci, piccolo borgo dell'alta Irpinia; Abbinano tradizione e tecnologia vinificando e imbottigliando in proprio le loro uve e con la costruzione di una moderna cantina per la produzione di vini pregiati destinati esclusivamente alla ristorazione 
  •  
  • Az. D'Antiche Terre Sas Manocalzati (Avellino). Nasce nel 1989 come azienda produttrice di uve con i vigneti dislocati nella provincia di Avellino, nei comuni riconosciuti come territori di produzione DOC. L'azienda, a conduzione familiare, inizia vinificare in proprio i vini nel 1993. I loro prodotti controllati e selezionati hanno reso D'Antiche Terre una perla dell'enologia irpina. 
  • Azienda vinicola Vadiaperti  Montefredane (Avellino). Nel cuore dell'Irpinia, tra i comuni di Montefredane, Montefusco e Prata, la famiglia Troisi coltiva i propri vigneti di Fiano, Greco, Coda di Volpe ed Aglianico da cui ottenere le uve che vinifica. Il clima mite e mediterraneo, le origini vulcaniche del suolo e le caratteristiche tufacee, rendono questo territorio particolarmente vocato alla vitivinicoltura, praticata secondo tecniche tradizionali e perfezionate continuamente dalle conoscenze e dalle nuove conquiste che la ricerca scientifico - tecnologica permette di  raggiugere. 
  • Azienda Agricola Colli Irpini  Serra di Montefusco (Avellino). Ideata sin dal 1990 e in produzione dal 1996, sorge sulle bellissime colline al confine tra i due distretti della regione Campania, Irpinia e Sannio. Area dal suolo fertile, di natura vulcanica, ottima esposizione solare, i cui vigneti pregiati discendenti da eccellenti vitigni ellenici e latini hanno meritato la Doc e la Docg, massimo riconoscimento concesso in Italia ai suoi vini più meritevoli. Sin dalla prima vinificazione obiettivo dei suoi fondatori con la preziosa collaborazione della titolare, già allora promettente agronoma, è stato quello di studiare attentamente tali vitigni autoctoni e le loro uve allo scopo di produrre i vini di alta gamma che esse sono in grado di generare e di garantirne l’immutabilità nel tempo. 
  • Azienda Vinicola Aminea Castelvetere S.C.(Avellino). La Cantina è frutto del grande amore di un gruppo di amici montemaranese per il vino e le tradizioni della propria terra. Il loro scopo è esaltare le potenzialità dell'uva senza stravolgere gusto e aroma, utilizzando per la sua produzione vitigni che costituiscono la base storica dei vini Irpini, dal Taurasi al Coda di Volpe
  • Az. Agr. Del Nonno, Cesinali (Avellino)
    Situata sulla sponda sinistra dl fiume Sabato, nel comune di Cesinali. E' un'azienda giovane nata nel 1986 sull'esperienza familiare di tradizioni contadine; hanno scelto di impiantare un unico vitigno: il Fiano.I prodotti dell'Azienda sono, oltre al Fiano, un vino passiti "Fervido" e un vino spumante di qualità "Sigillo" entrambi prodotti con uve Fiano. L'Azienda svolge anche attività di agriturismo. 
  •  
  • Az. Di Marzo Sas, Tufo (Avellino). E' un'Azienda familiare che ha radici in Tufo sin dal XVII sec. Le Cantine scavate nel tufo, si sviluppano in una serie di gallerie, ambienti e passaggi tutti al di sotto del palazzo di proprietà della famiglia Di Marzo. I vini sono prodotti dai loro vigneti, che offrono le migliori condizioni di adattamento ai vitigni Greco ed Aglianico.  
  •  
  • Az. Agr. Di Meo, Salza Irpina (Avellino)
    Il cuore dell'attività aziendale è un suggestivo casale  del 700. A capo dell'Azienda ci sono i tre fratelli Di Meo. I progetto di sviluppo dell'azienda Di Meo è orientato alla salvaguardia dei antichi vitigni autoctoni e alla valorizzazione dei vini simbolo della storia enologica Irpiana. L'uva proviene solo dalle aziende agricole di famiglia dislocate nelle aree di produzione DOCG, DOC e IGT. 
  •  
  • I Capitani Torre Le Nocelle (Avellino)
    Situata nel comune di Torre delle Nocelle, possiede 12 ettari di terreno collinare coltivati esclusivamente a vigneti ed oliveti. L'azienda produce vini pregiati e olio extravergine d'oliva e offre un'ospitalità rurale. Il loro obbiettivo è, da sempre, quello di promuovere l'Irpinia, terra ricca di tradizioni e cultura. 
  •  
  • Az. Paterno Snc Paternopoli (Avellino). L'Azienda storicamente risale alla fine del 700, dedita alla produzione e al commercio del vino. Ha sede in Paternopoli nell'area di produzione 'Aglianico Taurasi DOCG' ed è da secoli dedita al settore della vitivinicoltura con la coltivazione biologica di circa venti ettari, la produzione e la trasformazione di uve pregiate Aglianico Taurasi DOCG. 
  •  
  • Az. Struzziero Giovanni, Venticano (Avellino)
    Sorge nel piccolo comune di Venticano. Fondata nel 1920 dal Sig. Elisiario Struzziero, l'azienda ha sempre creduto nella filosofia della qualità. Nel 1970 ebbe inizio la produzione dei vini a denominazione di origine controllata: Greco di Tufo e Taurasi. L'artefice di questo progetto è l'attuale proprietario il Sig. Giovanni Struzziero. Nel 1994 inizia la produzione di uno spumante Brut Metodo Classico DOC Greco di Tufo, fino ad oggi questa Azienda è la sola in Campania a produrre tale spumante.
  •  
  • Az. Tenuta Ponte Srl, Luogosano (Avellino). La sede della cantina è in Luogosano, ma La Tenuta Ponte, con i suoi 35 ettari di terreno, si estende nei limitrofi comuni di Fontanarosa, Sant'Angelo all'Esca e Taurasi, tutti compresi nell'area del vino DOCG. L'azienda si è ispirata per la propria denominazione all'antico ponte di Luogosano. I terreni collinari sono  ben esposti e caratterizzati da un clima temperato mediterraneo, la giusta dose di umidità, sono elementi che assicurano le condizioni più idonee per la produzione di uve e vini di pregio.
i torronifici
                                            
  • DG3 Dolciaria Srl Ospedaletto d'Alpinolo (Avellino) Produzione di torroni, croccanti, uova pasquali, biscotti, cioccolato e ostie. Tel. 0825 691194  Fax 0825 691907
  • Daoli Sas di Oliviero G. & C. Ospedaletto d'Alpinolo (Avellino) Produzione di biscotti, pasticceria secca, mostaccioli, roccocò chiacchiere e croccante. Via Tuoro, 10  Tel./Fax 0825 691720
  • Di Iorio Vincenzo e C. Sas, Pietradefusi Fraz. Dentecane (Avellino). Produzione di torroni, confetti, uova pasquali, biscotti e affini. Via Roma, 164  Tel. 0825 962097
  • Florio Srl, Mugnano del Cardinale (Avellino) Produzione di cioccolato. Via Roma, 18  Tel. 081 5111627
  • G. M. & F. Oliviero F.lli Sas, Ospedaletto d'Alpinolo (Avellino) Produzione di torroni, biscotti, frutta secca e/o conservata, uova di cioccolata, trasformazione di castagne e nocciole. Via Chiusa di Sotto Tel. 0825 691690 - 691565 - 69159
  • Gargano Dolciaria di Gargano Pasquale, Summonte (Avellino) Produzione torrone, frutta secca, prodotti dolciari, uova di cioccolato e derivati del cioccolato e biscotti. Via S. Sebastiano, 1  Tel. 0825 691458
  • I.T.A.N. Dei F.lli Nardone Snc, Pietradefusi Fraz. Dentecane (Avellino)Produzione di torrone, biscotti, uova di cioccolato e dolci.  Via Roma, 195  Tel. 0825 965252
  • I.T.A.P. Industria torrone e affini Politano Sas Pietradefusi, Fraz. Dentecane (Avellino)  Produzione artigianale di torroni, uova di pasqua, cioccolatini e biscotti. Via Roma, 105 Tel 0825 962183
  • Nardone Di Nino Nardone & C. Snc, Pietradefusi Fraz. Dentecane (Avellino) Produzione artigianale di torrone, uova pasquali, confetti. Via Roma, 151  Tel. 0825 962028
  • Pantorrone Garofalo Srl, Pietradefusi Fraz. Dentecane (Avellino). Produzione artigianale di torroni, biscotti, confetti e uova pasquali.  Via Roma, 112 Tel. 0825 962039
  • Spedek Dolciaria Srl, Sperone (Avellino) Produzione e vendita di cioccolato di ogni tipo. Via Ferrovia, 69  Tel. 081 8252027
  • Torronificio Del Casale, Ospedaletto d'Alpinolo (Avellino) Produzione artigianale di torroni, cioccolato, biscotti e uova pasquali. Via Casale, 7  Tel./Fax 0825 691560
  • Torrinificio Miranda Di Blasi G. Grottaminarda (Avellino) Produzione di torroni, gelati e prodotti dolciari. Corso Vittorio Veneto
  • Cataruozzolo Franco, Grottaminarda (Avellino) Produzione di torroni artigianali, cioccolato, biscotti e prodotti dolciari. Via Minichiello, 17 Tel. 0825 446742
   
le castagne irpine

=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=